Connect with us

News

Breda a SN: “Monaco ha ancora margini di miglioramento. Che ‘incubo’ i ritiri con Delio Rossi”

Una vita in granata. Perchè se gli parli di Salernitana cambia umore, diventa immediatamente raggiante e felice. Parliamo di Roberto Breda intervenuto poco fa ai taccuini di SalernitanaNews.it.

Lui che ha avuto alle sue dipendenze a Perugia, Salvatore Monaco, quest’ultimo nuovamente in odore di granata dopo qualche settimana: “Salvatore ha delle belle qualità sia fisiche che tecniche. Ha dei margini di miglioramento impressionanti. E’ ancora abbastanza giovane, l’idea di riprenderlo non è sbagliata. Deve capire che vista l’età, è giunta l’ora di dare tutto davvero. In un campionato come quello di B, può essere funzionale al progetto”.

Una Salernitana che si appresta a vivere un nuovo ritiro, un qualcosa che lui ha vissuto svariate volte nella città cara a San Matteo: “Ai tempi miei l’umore dipendeva sempre dall’annata. A volte era un incubo; sto ripensando alla mole di lavoro che si faceva con mister Delio Rossi (ride, ndr). C’era da fare tanto, anche perchè in quelle settimane si mettevano le basi per la nuova stagione”.


Tanti i nomi accostati alla Salernitana, ma anche svariati i volti nuovi, su tutti: Mazzarani e Castiglia: “Non si vince con i nomi, sia ben chiaro. Servono calciatori funzionali al progetto tattico ideato da Colantuono in questi primi mesi. I granata hanno già tanti buoni calciatori. Castiglia è un buon centrocampista con il vizietto del gol. Lo stesso Mazzarani fino a qualche anno fa era uno dei calciatori più interessanti della Serie B. Ha dei colpi importanti, ed essendo un classe ‘89 è nel pieno della sua maturità. Non lo vedo come un ripiego; ha caratteristiche particolari ma utili. Certo, perdere Minala e Sprocati in un colpo solo non è facilissimo”.

Chiusura dedicata alle tragiche situazioni societarie a Bari e Cesena: “Dispiace davvero, anche perchè sono due piazze importanti. Credo si vada verso una nuova Serie B a venti squadre”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email