Connect with us

Calciomercato

Difesa, può tornare Monaco: si lavora ad un nuovo prestito col Perugia

Un nuovo arrivo ed un possibile ritorno per puntellare la retroguardia che, di partenza, sarà a tre interpreti. Per garantire alla Salernitana maggiore compattezza e per valorizzare le caratteristiche dei calciatori in organico, i vari Schiavi, Mantovani ma all’occorrenza anche Pucino e Casasola. In attesa del rientro di Bernardini, previsto per fine anno. Stefano Colantuono ha accolto già negli scorsi giorni l’esperto francese Guillaume Gigliotti ma attende di riabbracciare anche Salvatore Monaco.

L’ex Ascoli è costato duecentomila euro ed ha firmato un contratto di tre anni. Il difensore napoletano, invece, potrebbe ritrovare la Salernitana dopo i sei mesi in prestito della passata stagione. La dirigenza granata ha fatto scadere il diritto di riscatto fissato a 700mila euro. Monaco è tornato al Perugia ma con l’ambiente umbro ha rotto e non ci sono margini per ricomporre lo strappo. Lotito s’è mosso in prima persona col numero uno del Grifo Santopadre. Si ragiona su una nuova cessione a titolo temporaneo, con diritto di riscatto a fine stagione a cifre riviste verso il basso. Il Perugia vorrebbe cederlo definitivamente e parte da una valutazione di 800mila euro giudicata esosa. I buoni rapporti tra i due presidenti dovrebbero favorire la fumata bianca. Monaco attende ed ha rifiutato le proposte provenienti da due neopromosse in B.

In alternativa c’è Del Fabro, tornato alla Juventus per fine prestito dopo l’esperienza al Novara da cui si libera l’esperto Troest. L’ex Pisa, però, non stuzzica particolarmente la fantasia dello staff tecnico granata. Gyomber della Roma è profilo gradito a Colantuono ma ha un cachet giudicato esoso. Monitorati anche i profili di Luca Martinelli e Denis Tonucci del Foggia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Calciomercato

Segnala questo articolo via Email