Connect with us

News

Fusco a RB24 su Castiglia ed Altobelli: “Due mezzali con caratteristiche diverse, si completano alla grande”

La leggenda del calcio salernitano Luca Fusco, avendo collaborato con Gianluca Grassadonia sulla panchina della Pro Vercelli nello scorso campionato di Serie B, ha potuto conoscere e apprezzare da vicino il talento di Luca Castiglia e Daniele Altobelli, due degli innesti messi a disposizione del tecnico Stefano Colantuono per l’imminente stagione. Secondo il recordman di presenze con la maglia della Salernitana, intervenuto nel corso della trasmissione “Speciale Ritiro Granata” in onda su Radio Bussola 24, si tratta di due tasselli importanti aggiunti al mosaico della rosa granata: “Sicuramente sono ragazzi eccezionali che ci hanno dato tanto. Altobelli è stato condizionato da tanti piccoli infortuni, mentre Castiglia ha disputato un gran campionato, arricchito da 9 gol. Sono degli ottimi colpi per la Salernitana. Si tratta di giocatori con caratteristiche differenti, entrambi interpretano il ruolo di mezzala. Castiglia ha giocato pure da playmaker prima del nostro arrivo a Vercelli, però ha ottimi inserimenti ed è bravo di testa. Altobelli invece è più un ruba palloni”.

Il mercato della Salernitana però non è ancora finito, la squadra deve essere puntellata per poter puntare in alto: “Sicuramente, penso che qualche altra cosa si debba fare, dato che a Salerno, tra pubblico e società, si può puntare a traguardi importanti. Fabiani saprà completare la rosa perché nell’anno del centenario tutti vogliono il meglio”.

Ci sono meno ambizioni invece in casa della Paganese, dove Fusco è tornato nelle vesti di allenatore, strizzando anche l’occhio alla Salernitana per ricevere in prestito qualche buon prospetto. Il primis dovrebbe essere l’attaccante Giovanni Cappiello (clicca qui per leggere l’articolo): “L’obiettivo per noi è centrare una salvezza tranquilla, quindi facendo meglio dell’anno scorso quando arrivò tramite playout. Cercheremo di valorizzare qualche giovane, magari proprio della Salernitana”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email