Connect with us

Giovanili

Novella, rientro vicino: “E’ arrivato il momento di riprendermi tutto, ora è finita”

Un lungo calvario, da luglio a gennaio senza calcare l’erbetta verde. Mattia Novella, promettente terzino classe 2001 della Salernitana Primavera, ha superato i sei mesi di stop dopo l’infortunio al crociato del ginocchio destro ed è pronto a rientrare.

Il granatino dovrà mordere il freno per altre due/tre settimane, quindi non sarà disponibile per mister Beni nella gara contro lo Spezia di sabato 19 gennaio. Ancora qualche giorno per visite e accertamenti del caso, allenamenti specifici per carburare e Novella sarà pronto al 100%. L’operazione al ginocchio eseguita il 16 luglio è, ormai, solo un ricordo lontano per il giovane terzino, che ha vissuto una prima parte di 2018 entusiasmante. Promosso nella scorsa stagione dall’under 17 in primavera (con esordio bagnato da gol), Novella è il primo millennial ad aver indossato la maglia granata, vanta una presenza in serie B nell’ultima uscita del campionato scorso contro il Palermo.

È stato proprio il granata ad annunciare il recupero via social, ringraziando la famiglia e la fidanzata, che lo hanno supportato nel corso di questo lungo stop: “Sei mesi da quel maledetto giorno, ma ora è finita. E’ arrivato il momento di riprendermi tutto, ringrazio tutta la mia famiglia e i miei fratelli, che non mi hanno lasciato mai solo. Mi ripetevano sempre “passerà anche questa, ne abbiamo affrontate tante”, questa frase mi risuona sempre dentro la testa. Voglio ringraziare la mia ragazza, la mia tifosa preferita che nei momenti di difficoltà c’è stata sempre. E, infine, voglio ringraziare me stesso, perché dal primo giorno ho avuto la forza di rimettermi subito in piedi e di ripartire per tornare su quel prato che mi fa sognare. Gli sbagli mi hanno fatto crescere e diventare ancora più forte, perché quando stai fermo tutto questo tempo hai solo una cosa in mente, ovvero tornare a giocare. Adesso ci siamo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Giovanili

Segnala questo articolo via Email