Connect with us

Giovanili

Novella si rompe il crociato e salta il ritiro, con Colantuono a Rivisondoli ben 6 baby

Il passaggio dall’Under 17 alla Primavera, poi l’esordio in Prima Squadra e quello in Serie B. Che finale di stagione per Mattia Novella, il primo millennial (è un 2001) a indossare la maglia granata: un maggio in crescendo, con un occhio già proiettato alla stagione che sta nascendo piena di aspettative. Forse. In questi giorni Novella avrebbe dovuto effettuare le visite mediche e oggi avrebbe dovuto prendere il pullman con il resto dei suoi compagni, destinazione Rivisondoli. Il condizionale, purtroppo, è d’obbligo. Tra Novella e la possibilità di effettuare il ritiro con la Prima Squadra e con Colantuono si è messa di mezzo la sfortuna: un brutto infortunio al ginocchio destro e il ritiro è saltato. Novella ha subito la rottura del crociato e domani si sottoporrà ad intervento chirurgico presso il Campolongo Hospital: tempi di recupero da stabilire, ma si va per le lunghe.

Sarà comunque folta la schiera dei baby agli ordini di Colantuono a Rivisondoli. Con Schiavi e compagni, infatti, sono saliti sul pullman ben sei calciatori della Primavera di Mariani. In attesa di Radunovic ci sarà il portiere Capasso, classe 2000. In difesa convocati i centrali Granata (2000) e Galeotafiore (2000) più il terzino destro Sette (2000). Ci sarà naturalmente Danilo Gaeta (’99), che vanta già due presenze in B nella stagione appena conclusa nelle partite di fine campionato contro Foggia e Palermo. Chiude l’elenco la punta De Sarlo (2000), anche lui già convocato da Colantuono a maggio ma mai schierato in partita.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Giovanili

Segnala questo articolo via Email