Connect with us

News

Scocca l’ora di Gigliotti: il centrale francese viaggia verso l’esordio all’Arechi in maglia granata

Guillaume Gigliotti centrale mancino nella difesa a tre con la quale la Salernitana affronterà il Padova? “Possibile, in passato ha fatto il terzino, nelle corde ha determinate giocate e può fare anche il terzo di difesa”. Parola di Stefano Coalntuono. Che, a fatica, prova a rimanere abbottonato sulle scelte che opererà tra poco meno di 48 ore. Però quando il discorso scivola sul centrale francese, prelevato in estate dall’Ascoli, il tecnico di Anzio fornisce più d’una spiegazione. E soprattutto rimarca anche la possibilità che offre l’utilizzo di un calciatore con le caratteristiche di Gigliotti: quella di passare dalla difesa a 3 alla difesa a 4 senza apportare cambi dalla panchina, con lo scivolamento del francese e l’arretramento del quinto di destra.

Una risorsa che Colantuono intende sfruttare domenica, anche in virtù dei tanti match ravvicinati all’orizzonte e del tour de force che da un lato metterà a dura prova le energie dei suoi uomini, ma dall’altro darà la possibilità a questi ultimi di poter dimostrare il proprio valore approfittando delle fisiologiche rotazioni alle quali assisteremo nelle prossime settimane.

Dunque, l’ora di Gigliotti sembra ormai scoccata. Squalificato per il match d’esordio contro il Palermo, l’ex centrale del Foggia non ha ancora avuto modo di calpestare l’erba dell’Arechi, restando in panchina a Lecce e scendendo in campo soltanto nella sfida esterna di Coppa Italia contro la Virtus Entella. E se è vero che l’attesa aumenta il desiderio, state certi che Gigliotti ha allora dalla sua una voglia matta di allacciare gli scarpini e piazzarsi al centro della difesa. O magari spostato leggermente sull’out sinistro, ma cambia davvero poco. Ormai, a quanto pare, les jeux sont faits. O quasi…

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email