Connect with us

News

Stamani sgambatura in città, nel pomeriggio granata a Rivisondoli: domani primo allenamento abruzzese

Ultimo allenamento in città questa mattina, poi il fischio finale del pre-raduno e quello iniziale del ritiro estivo. La Salernitana parte oggi pomeriggio per Rivisondoli, dove domattina sosterrà la prima sgambatura abruzzese in preparazione della stagione 2018/19. Il team di Stefano Colantuono ha svolto in questi giorni test fisici ed atletici al campo Volpe, dove in mattinata ha sostenuto l’ultimo appuntamento con il mini ciclo di riattivazione post vacanze. Successivamente, Schiavi e compagni (non c’erano Zito, Rizzo, Popescu e Kadi – in lista di sbarco – oltre all’infortunato Bernardini) pranzeranno insieme in un noto ristorante sponsor societario e da lì saliranno sull’autobus che li porterà a Rivisondoli. Nella località in provincia de L’Aquila, la squadra pernotterà fino al 31 luglio in due strutture alberghiere praticamente attaccate, l’Hotel Victoria e il Grand Hotel Europa, entrambi di proprietà del medesimo gruppo imprenditoriale facente capo a Elvio D’Altorio. Da un lato la squadra, dall’altro lo staff.

Tutto pronto, tra camere e menu personalizzati, per ospitare la Salernitana. Fortemente voluta da Stefano Colantuono, la meta non è inedita per il cavalluccio marino (nel 1987 fu Claudio Tobia a portarlo lì in ritiro, ndR), né per Lotito, che in passato vi ha spesso spedito le giovanili della Lazio. Negli ultimi anni, Rivisondoli ha ospitato Avellino, Foggia e Pescara. Oltre ai delfini, nella scorsa annata anche Fidelis Andria e Fermana vi soggiornarono.

Il piccolo centro nella provincia aquilana è fresco, ben più dell’afa del campo Volpe amplificata dai “fumi” del sintetico. A 1350 mt sul livello del mare la Salernitana potrà allenarsi con un clima ideale nel complesso sportivo situati in zona Piè Lucente, proprio all’ingresso del paese. Lo stadio vanta ovviamente un manto erboso in erba naturale e una tribuna coperta da circa mille posti ma anche sala stampa, palestra e percorsi sterrati per ripetute atletiche. I granata vi disputeranno quattro amichevoli: si partirà giovedì 19 con una partitina in famiglia, mentre domenica 22 luglio gli sparring partner saranno calciatori abruzzesi di Serie D in rappresentativa mista. In entrambi i casi l’ingresso al pubblico sarà consentito gratuitamente. Particolarmente impegnativa la giornata di mercoledì 25 con ben due test, l’uno dietro l’altro: alle 16 contro la Virtus Francavilla, a seguire (ore 18) match contro il Bisceglie. Entrambe le formazioni militano in Serie C. Biglietto unico fissato a 7 euro. Infine, il 1 agosto alle 20:45, la Salernitana sarà di scena all’Arechi contro la Reggina.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email