Connect with us

News

Superbi a SN: “Servirà una prestazione importante contro i granata. Mercato? Vitale poteva essere un’idea”

In vista della sfida di domenica in Coppa Italia tra Virtus Entella e Salernitana, è intervenuto ai microfoni di SalernitanaNews.it l’uomo mercato dei diavoli liguri, Matteo Superbi.

Queste le parole dell’ex centrocampista granata in merito al match di Coppa e alla squadra che sta plasmando in quest’estate. “Contro il Siena abbiamo fatto una buona gara, interpretandola bene, c’era voglia di partire col piede giusto ed è stato un test positivo. Le partite di agosto vanno prese con le molle, sia nel bene che nel male. Siamo soddisfatti di questo mese di lavoro nonostante le difficoltà: non si conosce la categoria e abbiamo problematiche da risolvere, siamo contenti di aver passato il turno”.

E sulla sfida contro la truppa di Colantuono, spiega: “Ad oggi c’è differenza perché noi siamo in C e loro in B. La Salernitana è squadra attrezzata, servirà una prestazione importante per passare ancora il turno”.

L’attenzione poi si sposta immediatamente sui vari ricorsi di questa calda estate italiana: “Una piccola speranza di ribaltare il giudizio nel ricorso col Cesena ce l’abbiamo. Ci sentiamo penalizzati, tre società hanno dato forfait e noi abbiamo i conti in ordine, che non sia stata messa mano alla classifica del campionato scorso ci sembra assurdo. Speriamo di disputare la B come sarebbe giusto, viceversa punteremo a riconquistare la cadetteria sul campo”.

Chiusura poi sul calciomercato e i possibili intrecci con i granata: “Mercato? Non ci siamo incrociati coi dirigenti della Salernitana, siamo in buoni rapporti. Vitale poteva essere un’idea in caso di Serie B per l’Entella”.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email