Connect with us

News

Prima assoluta Tudor-Cola. Trainer granata ko nell’ultima al Bentegodi

La sfida di stasera sarà la prima in assoluto tra Igor Tudor e Stefano Colantuono; il tecnico croato sfiderà per la prima volta in casa la Salernitana. Da calciatore l’ex difensore ha sfidato, tra le mura amiche, la Salernitana il 20 dicembre 1998. La Juventus di Lippi vinse 3-0 contro i granata di Delio Rossi grazie ad una tripletta di Pippo Inzaghi.

Solo due hurrà a Verona

In dodici occasioni Stefano Colantuono è stato di scena a Verona, sei da calciatore e sei da trainer. Due sfide, nell’annata ’85/’86, con la maglia del Pisa contro i gialloblu i Bagnoli, con un bilancio di un pareggio e un ko. Verona-Avellino, della stagione 1986/87, terminò 2-2; l’anno successivo i gialloblu vinsero 4-1 contro i biancoverdi di Cola. L’attuale allenatore granata vestiva la maglia del Como nello 0-0 del 27 novembre 1988; medesimo risultato per Colantuono con l’Ascoli nel successivo torneo. L’ultimo precedente da giocatore è quello del 25 novembre 1990: Verona-Ascoli finì 4-0, con Cola espulso. Nessuna vittoria da calciatore per Colantuono contro l’Hellas, due invece da allenatore. La prima, al timone del Perugia, il 13 maggio 2005; la seconda con l’Atalanta il 14 gennaio 2006, rete di Lazzari. Juanito Gòmez e Jorginho firmarono il 2-1 della stagione 2013/14, gol nerazzurro di Denis. Gol decisivo di Saviola invece il 25 gennaio 2015. Nel penultimo precedente pari tra Verona e Udinese, a Pazzini rispose Théréau. Nell’ultimo precedente invece Verona-Bari si è giocata in Serie B, vittoria scaligera con rete di Pazzini.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News