Connect with us

News

A Venezia una vittoria storica: secondo successo esterno in Serie A nella storia granata

Quella conquistata ieri sera al Penzo è una vittoria già storica per la Salernitana. Non solo per come è maturata, col gol di Schiavone al ’95 destinato a lasciare il segno, ma anche perché si tratta del secondo successo esterno conquistato in Serie A dalla Salernitana in tutta la sua storia, il primo in questa stagione. Nei suoi precedenti due campionati in massima serie, l’ippocampo aveva vinto solo una volta lontano dalle mura amiche.

Prima di ieri, il solo ed unico blitz esterno in massima serie risaliva al 14 febbraio 1999, quando la Salernitana guidata da Delio Rossi espugnò il “Castellani” di Empoli con una tripletta di Marco Di Vaio che rese vani i gol toscani di Cerbone e Bonomi. Fu l’unica vittoria esterna dell’anno, mentre nella stagione 1947/1948 i granata di Gipo Viani non riuscirono mai nell’impresa di vincere fuori casa. Ecco perché il successo targato Schiavone vale di più, al di là dei tre punti e dell’aspetto emotivo in vista del derby di domenica col Napoli.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News