Connect with us

News

Accardi: “Due innesti e la Salernitana può volare alto. Solo così si vedrà se Lotito vuole fare il salto di qualità”

Due giocatori per sognare. E’ questa l’idea del direttore sportivo della Paganese Guglielmo Accardi, intervenuto questa sera ai microfoni di Radio Alfa Lab durante lo speciale calciomercato di SalernitanaNews.

“Io credo che la Salernitana debba investire su giocatori che possono far fare il salto di qualità a questa squadra: un attaccante e un difensore centrale, due giocatori – ha sottolineato l’attuale ds della Paganese –  che possono far alzare il livello tecnico e di personalità a tutti. Due persone di esperienza che hanno già giocato in B. La Salernitana potrà dire la sua in ottica futura e già ora è una squadra il cui trend di crescita è evidente dato il percorso che è stato fatto fino ad oggi”.

E ancora, sul mercato di gennaio e sul campionato cadetto: “Vediamo se la proprietà vorrà vincere questo campionato. Credo che possa già fare i playoff, ha già fatto tanti punti e merita questa posizione di classifica, analizzando quello che è stato il percorso. Bisogna fare un’analisi sulle forze che hai in campo – ha continuato Accardi –  per capire se si deve fare ulteriore sforzo. Ci sono squadre come Empoli e Cremonese che hanno sulla carta più potenzialità ma faticano a venir fuori in questo momento ed è giusto che la Salernitana ci provi (almeno) a fare i playoff, se non ad ottenere il secondo posto diretto”.

Accardi però ha una visione chiara, non solo di ciò che potrebbe servire alla squadra dell’ippocampo, ma più in generale di come bisognerebbe condurre il mercato di gennaio: “A questa squadra serve un difensore centrale? Credo che la tipologia di calciatore che serva alla Salernitana, è un giocatore che conosce bene la categoria e questo campionato. Ma soprattutto che non faccia fatica ad ambientarsi, giocatori stranieri forse non sono quelli di cui la Salernitana ha bisogno. Se parlo di giocatore che possa alzare il livello, mi riferisco ovviamente ad uno pronto, che possa mettere subito a disposizione il suo bagaglio tecnico e di conoscenze. Attaccante? Difficilmente riesci a portarlo a casa a gennaio. Ma deve essere pronto mentalmente e avere tutte queste caratteristiche tecniche e di esperienza”.

“Potrebbe arrivare Dezi? Ha già vinto dei campionati – ha poi commentato il ds, concludendo –  e può portare quel “plus” in più a livello di carattere e personalità. Al centrocampo però questa squadra ha anche alternative. E’ ben coperto come reparto, Dezi può dare il valore in più. E con un attaccante e un difensore centrale, la Salernitana diventerebbe pericolosa e soprattutto una pretendente per il secondo posto. Il mercato di gennaio però è difficile, bisogna conoscere bene equilibri e anche dinamiche di spogliatoio, evitando di rompere questi equilibri portando giocatori che possono portare problemi –  ad esempio – e dividerlo”.

 

Tante le pretendenti in massima serie – secondo Ventura – alla ricerca di un giocatore granata. Ma non ha dubbi Guglielmo Accardi sulla questione: “Secondo me, potrebbero giocare in massima serie,  sicuramente Jaro che è un giocatore che ha fisicità e gamba per poter essere di categoria superiore. Poi ci sono i giovani – ha concluso il ds – come ad esempio Kiyine e Dziczek, sono giocatori che se avessero ulteriore crescita potrebbero rubare l’occhio. Altri però non li vedo, non immagino una società di serie A che possa venire a comprare a Salerno e faccio fatica a pensarlo”.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News