Connect with us

News

Al Castellani di nuovo 3-5-2: Schiavone avrà le chiavi della mediana

In questi minuti la Salernitana sta svolgendo la seduta di rifinitura prima di partire alla volta della Toscana. Fabrizio Castori sembra avere le idee più che chiare sugli interpreti da far scendere in campo domani al Castellani. Il tecnico tornerà al 3-5-2, visto nelle ultime due trasferte a Venezia e Monza, e rimetterà in soffitta il 4-4-2 schierato contro il Pordenone.

Aya, Gyombér e Mantovani comporranno il terzetto difensivo davanti a Belec, con Bogdan quindi inizialmente in panchina; non giocherà dall’inizio anche l’ex Veseli. A centrocampo sulle fasce agiranno Casasola (a destra), favorito su Kupisz, e Lopez (a sinistra). Uomini contati in mezzo, viste le squalifiche dell’altro ex Capezzi e di Di Tacchio. Schiavone ha vinto il ballottaggio con Dziczek e sarà il play, spalleggiato sul centro destra dall’ultimo arrivato Coulibaly e sul centro sinistra da Anderson. In avanti spazio, ovviamente, al terzo ex  della sfida, Gennaro Tutino, e a Milan Djuric.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News