Connect with us

News

Al Granillo col 3-5-2, possibile conferma per Bogdan e dubbio in attacco: domani doppia seduta

Si avvicina la partita con la Reggina per la Salernitana di Fabrizio Castori, ritrovatasi questo pomeriggio sul manto erboso del Mary Rosy. Poca tattica per Di Tacchio e soci i quali, dopo una fase di attivazione tecnico-coordinativa, hanno svolto un lavoro metabolico con palla.

La parte atletica troverà ancora spazio nella giornata di domani quando il tecnico di Tolentino lavorerà anche sull’aspetto tattico: è in programma infatti una doppia seduta di allenamento (la prima alle 10.30, di nuovo al Mary Rosy). Sarà l’occasione per cominciare a testare il possibile undici da mandare in campo al “Granillo” lunedì sera.

L’intenzione del trainer di Tolentino era quella di confermare la stessa formazione che ha battuto il Pescara. Non potrà farlo per la squalifica comminata a Casasola che presumibilmente sarà sostituito da Kupisz sulla corsia di destra. Davanti a Belec dovrebbero agire nuovamente Bogdan, Gyomber Mantovani. Non sono previste novità anche in mediana dove ai lati di Di Tacchio troveranno spazio Coulibaly Capezzi anche se rientreranno dalla squalifica Dziczek e Anderson. Castori inoltre potrà disporre di Sofian Kiyine, carta preziosa a gara in corso. Sulla sinistra possibile nuova chance per Cicerelli a meno che quest’ultimo non venga dirottato sull’out di destra lasciando spazio a Lopez.

I maggiori dubbi riguardano però il reparto offensivo: Djuric sembra sicuro di una maglia da titolare, Gondo è reduce dal primo gol stagionale ma Tutino scalpita per rientrare nell’undici di partenza. Possibile che il ballottaggio tra l’ivoriano e l’ex Cosenza vada avanti fino a domenica. Spera in una convocazione Durmisi mentre Sy dovrebbe accomodarsi regolarmente in panchina.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News