Connect with us

News

Anche Adamonis va in vacanza: niente Nazionale, farà il papà e poi…

adamonis

Vacanze anticipate per Marius Adamonis. Il portiere lituano si godrà prima l’estate da neopromosso in Serie A e soprattutto da neo papà della piccola Eleja, nata poco più di un mese fa: ha aspettato a lungo una convocazione con la sua Nazionale, che però non è arrivata.

Dopo la chiamata nella precedente sosta internazionale, quella di marzo, il ct Urbonas ha scelto un differente pipelet di riserva, rivolgendo le sue attenzioni verso l’altro “italiano”, Titas Krapikas dello Spezia. Proprio oggi la federazione gialloverde ha diffuso l’elenco ufficiale. Adamonis non figura quindi nell’elenco dei precettati per le due partite della Coppa Baltica contro Estonia (1 giugno) e Lettonia (4 giugno). Seguirà anche un’amichevole contro la Spagna (8 giugno). Il classe 1997 di proprietà della Lazio ci aveva sperato: non ha ancora esordito con la rappresentativa maggiore, ma avrà certamente modo di farlo in futuro. Oltre un mese di vacanza per lui. Restare a Salerno? Più di un’ipotesi, dopo l’ottimo campionato: tre partite, zero gol subiti, si è fatto trovare prontissimo quando chiamato in causa. Certo, la voglia di giocare di più per lui è tanta. Ma la promozione in Serie A e la possibilità di continuare ad affiancare un portiere di valore come Belec potrebbe indurlo e restare in granata. Forse a titolo definitivo. Se ne parlerà a breve.

Sono certi di dover rispondere alle chiamate dei propri tecnici invece Vid Belec (Slovenia) e Frederic Veseli (Albania), anche se non ci sono ancora le comunicazioni ufficiali da parte delle federazioni. Gyomber (Slovacchia) è ufficialmente inserito invece nella lista delle riserve: attenderà ancora dieci giorni, poi il suo selezionatore, Tarkovic, diramerà l’elenco definitivo dei precettati per Euro 2020.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News