Connect with us

News

Anche i tifosi dello Schalke 04 partecipano al dolore: “Riposa in pace Antonio”

Un pomeriggio strano, di silenzi e rabbia. Ieri i quasi diecimila dello Stadio Arechi hanno salutato per l’ultima volta Antonio e Melissa, applaudendo Di Tacchio mentre il capitano porgeva un fascio di fiori alla Curva e restando senza voce per i primi 45 minuti di gara. Poi nel secondo tempo i decibel si sono alzati, anche più del solito. La vittoria sfumata al 90’ è stato un colpo duro da accettare, ma ieri i tifosi della Salernitana hanno vinto di nuovo. E mai come in queste due ultime partite, hanno vinto tutti insieme.

Il volto di Antonio ieri è apparso in Curva, al centro di una bandiera naturalmente tutta granata. E anche dall’estero i tifosi della Salernitana hanno potuto sentire appoggio e vicinanza. Ieri pomeriggio, in contemporanea con la gara del Perugia, si è giocato anche Schalke 04-Borussia Dortmund. Un derby caldissimo, finito 0-0 ma con tantissime emozioni. La più forte di tutte quando i tifosi dello Schalke, gemellati con quelli della Salernitana, hanno fatto comparire uno striscione in perfetto italiano. Sfondo blu, scritta bianca, i colori dello Schalke che si fondono con quelli della Salernitana: “Riposa in pace, Antonio”. Cronaca di un pomeriggio strano, da Salerno fino alla Germania.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News