Connect with us

News

Ancora valida l’offerta di Radrizzani, Mencucci: “Preoccupato dalla tempistica”

Il capitolo Andrea Radrizzani è tutt’altro che chiuso. Lo aveva già chiarito nelle scorse ore Sandro Mencucci, dirigente del Leeds con un passato a Firenze, spiegando che l’offerta presentata dall’imprenditore originario di Rho, presentata lo scorso 23 giugno, avrà una durata di 10 giorni. Dunque ci sarà tempo fino al 3 luglio per tenere in considerazione la proposta da 45 milioni di euro di Andrea Radrizzani che attende una risposta da Salerno. Fino ai ieri gli interlocutori erano Lotito e Mezzaroma, ora bisognerà interfacciarsi con i vertici del trust la cui documentazione è stata inoltrata nella serata di ieri alla Figc (clicca qui per leggere l’articolo)

“Ora toccherà alla persona giuridica, il trustee, fare la valutazione – ha ribadito Mencucci al Mattino– Non so dire se ci siano giocatori della Salernitana da Serie A, perché sono sempre stato uomo dei conti e non direttamente impegnato nell’ambito sportivo e di costruzione della rosa. Noi aspettiamo, noi ci siamo e lasciamo lavorare chi deve. Sono, però, un pizzico preoccupato a proposito della tempistica. C’è una persona giuridica che dovrà valutare e portare a termine l’operazione di vendita, ma deve pur sempre esserci una persona fisica che agisca in nome e per conto di terzi. A quest’ultima persona va concessa operatività ma poi le decisioni finali dovrà assumerle la persona giuridica. E poi deve essere convocato un Consiglio di Amministrazione. Sarà tutto un po’ più lungo ma fattibile. Speriamo che la trattativa possa avere un seguito e che i fili possa allacciarli chi dovrà adesso interfacciarsi con i possibili acquirenti, prendendo in esame le offerte pervenute”.

Insomma, il trustee avrà 6 mesi (più eventuali 40 giorni di proroga) per cedere la Salernitana ma non ad Andrea Radrizanni la cui offerta “scadrà” a breve. Si rischia dunque di dover fare i conti con una corsa contro il tempo per trattare con il numero uno del Leeds. In caso contrario, bisognerà attendere altre eventuali offerte che saranno valutate con approfondite perizie come ribadito nelle scorse ore dall’avvocato Gentile (clicca qui per leggere l’articolo).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News