Connect with us

News

Anderson, man of the match: “Traguardo merito di tutti. Sono pronto per la A”

È l’uomo della provvidenza. Il suo ingresso ha cambiato il volto del match, scuotendo la Salernitana dalla paura e dalla tensione della posta in palio. C’è la firma di André Anderson sull’exploit di Pescara che vale la storica promozione in Serie A. Il brasiliano ha realizzato un penalty che pesava una tonnellata ma soprattutto ha dato la scossa sul piano mentale: “C’è la firma di tutti – le sue parole a DaznAnche di chi non è mai sceso in campo, solo noi sappiamo quanto è stato difficile e quanto abbiamo lavorato tutti insieme. Abbiamo dimostrato solo il 10 per cento di quello che facciamo tutti i giorni. Il gruppo è nato dal mister, dalla società, il merito è di tutti, abbiamo lavorato tanto e meritato questo obiettivo. Due anni fa a Pescara rischiammo la C. Ricordo bene quel giorno, indimenticabile in negativo, menomale che abbiamo fatto bene, sono pronto per la Serie A”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News