Connect with us

News

BeSports, la Salernitana vola ai quarti con primato nel girone e record di punti

La Salernitana virtuale stacca il pass per i quarti di finale nel torneo “BeSport”, la competizione di Serie B ufficiale giocata alla PlayStation su PES. I granata di Gaetano Sacco e Fabrizio Gentili hanno conquistato 4 punti nel doppio confronto con il Chievo Verona, valevole come ultima giornata del gironcino a 5 squadre: 4-2 e 1-1 i risultati finali. Con questo risultato, la Salernitana si attesta al primo posto con 19 punti, il miglior bottino di tutto il torneo fino a questo momento. Il ruolino di marcia fa ben sperare in vista della fase ad eliminazione diretta, perché la Salernitana ha ottenuto 6 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta. E chissà che i granata “virtuali” non riescano a regalare la stessa soddisfazione di quelli che sul campo hanno conquistato la promozione in massima serie.

Ora dovranno essere chiusi gli ultimi due gironi (Entella e Spal sono già qualificate insieme alla Salernitana) per poi dare inizio alla fase dei playoff, che i gamers granata salteranno, avendo avuto accesso diretto ai quarti. Per Sacco e Gentili, 32 e 29 anni, rispettivamente educatore d’infanzia napoletano ed elettricista romano, una bella soddisfazione con la passione che li contraddistingue fin da ragazzini. Magari potrà diventare una professione, vista la grande espansione del mercato e-sports negli ultimi due anni. Intanto i due si concentreranno sulla fase finale di BeSports nel tentativo di arrivare fino in fondo e possibilmente vincere. La finale si terrà il 20 giugno.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News