Connect with us

News

Blitz di Verona e futuro: rilancio Colantuono, sul mercato si lavora a fari spenti

La vittoria di Verona potrebbe rappresentare il punto di svolta per l’universo Salernitana. Una vittoria frutto, anche, della serenità ritrovata dal gruppo dopo l’insediamento (non ancora ufficiale) di Danilo Iervolino ai vertici del club. “Finora la situazione societaria non ci ha aiutato” aveva dichiarato Stefano Colantuono prima della partita con l’Inter, l’ultima giocata dalla sua squadra nel 2021. Ora, invece, la situazione è cambiata come ha evidenziato lo stesso tecnico dopo il blitz del Bentegodi: “Dovrebbe essersi finalmente normalizzata la situazione anche se non abbiamo ancora conosciuto il presidente, saremo contenti quando si presenterà”.

Colantuono in bilico, il riscatto di Verona e il futuro

Proprio la posizione di Stefano Colantuono è stata (e resta) oggetto di valutazione da parte della nuova proprietà. Certamente, la vittoria di Verona ha risollevato le quotazioni del tecnico romano che ha trovato la seconda vittoria in trasferta con una prova di carattere e grinta che – in parte – ha ricordato le prestazioni targate Castori. Ad ogni modo, fino al closing, Iervolino non potrà intervenire, anche sul mercato.

Fabiani assente a Verona, Sabatini sull’uscio

A proposito di mercato: le operazioni sono inevitabilmente bloccate (sia in entrata che in uscita), ma si lavora sottotraccia per non farsi trovare impreparati. Diverse le piste seguite, dal possibile asse col Torino (clicca qui per leggere l’articolo) a profili “scontenti” come quello di Martin Caceres, in uscita da Cagliari. Ma chi opererà? Walter Sabatini resta sull’uscio e ieri Fabiani non era presente a Verona. Per le decisioni (e comunicazioni) ufficiali bisognerà attendere ancora.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News