Connect with us

News

Brescia, sincerità Clotet: “Perso contro un ottimo avversario. Granata bravi a non farci giocare”

Dopo la sconfitta in casa della Salernitana, il tecnico del Brescia Josep Clotet ha commentato la prestazione dei suoi che hanno perso una grande occasione per rientrare nella lotta playoff: “Sapevamo di affrontare una partita difficile – ha esordito Clotet – contro un avversario molto fisico che ha costruito le sue fortune nelle gare casalinghe e che ha una posizione in classifica molto buona. Noi non abbiamo disputato un primo tempo all’altezza delle nostre capacità, siamo stati parecchio lontani dai nostri standard. Un po’ meglio nella ripresa ma sono i dettagli che fanno le partite. L’importante è mantenere la mentalità, perché con una serie di gare positive possiamo rientrare in gioco”.

Il Brescia ha pagato una leggerezza sugli sviluppi di un corner: “Durante la settimana abbiamo preparato le marcature e le situazioni da calcio da fermo. La Salernitana è molto temibile sui calci piazzati e sulle ripartenze, purtroppo ci siamo fatti sorprendere. Abbiamo cambiato un paio di marcature a gara in corso per provare a rimediare alle sbavature del primo tempo”.

Clotet spiega: “Non credo che i motivi della sconfitta vadano cercati nella stanchezza per gli impegni ravvicinati. La Salernitana basa le sue partite sul non far giocare gli avversari e il gol subito ha indirizzato la sfida a nostro sfavore. Noi non siamo riusciti a capitalizzare ciò che abbiamo creato. Eravamo reduci da 4 partite senza incassare reti, ma anche la Salernitana è in una striscia positiva sia di risultati che di tenuta difensiva”.

L’allenatore del Brescia trova comunque motivi per essere soddisfatto: “Come ho mantenuto i piedi per terra dopo le 4 vittorie, adesso non mi deprimo per questo ko. Sono deluso ma non affranto, c’è da guardare al futuro con ottimismo, perché oggi abbiamo perso ma contro un ottimo avversario”.  

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News