Connect with us

News

Brindisi alla vigilia e Natale in campo: gli auguri del club. Cicerelli scalpita

Un mini brindisi al Mary Rosy per la vigilia di Natale dopo le fatiche in campo per la Salernitana ieri. Oggi la squadra di Castori farà altrettanto, a -2 dall’importante trasferta di Venezia.

Un goccio di spumante come augurio, con la speranza che anche la classifica continui a essere… spumeggiante al termine del 2020 e dopo il doppio confronto esterno con Venezia e Monza. La Salernitana ha pubblicato anche una nota – decisamente meno stringata dei precedenti anni – sul proprio sito internet ufficiale per augurare buon Natale ai propri tifosi: “In questo momento così difficile e delicato che stiamo tutti attraversando le festività natalizie rappresentano un momento fondamentale di amore e calore umano. L’U.S. Salernitana 1919, i Presidenti, i dirigenti, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff, con l’auspicio che questo complesso periodo possa terminare quanto prima, augura a tutti i tifosi della Salernitana e alle loro famiglie i più sentiti auguri di un sereno e felice Natale”.

In campo è battaglia per i posti da titolare. Qualche problemino fisico da risolvere per Dziczek e Baraye (quest’ultimo comunque fuori dai radar), mentre Antonucci è ok. Più di tutti, scalpita Cicerelli: dopo l’impatto super nel secondo tempo di Salernitana-Entella, il ragazzo cresciuto nel Barletta spera di avere una nuova chance da titolare a Venezia largo a destra. La cosa potrebbe comportare un turno di riposo per Casasola, che lo stesso Castori ha riconosciuto bisognoso di rifiatare. Ancora 48 ore per decidere: a Cicerelli la maglia da titolare manca dalla trasferta di Brescia, mentre non gioca 90’ di fila in campionato addirittura dalla prima giornata contro la Reggina. “È stato un momento un po’ così, ma io sono un giocatore ed é il mister che fa le scelte”, ha commentato dopo la partita con i liguri l’esterno, che freme per ritornare in formazione dal 1’.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News