Connect with us

Calciomercato

Casasola, rinnovo in alto mare e possibile addio: offerta del Verona con contropartita

Con Colantuono era il pretoriano, il sempre presente in praticamente tutti i ruoli. Con Gregucci è scivolato in panchina dopo l’esordio da titolare con il Foggia e la sostituzione ad inizio ripresa (accompagnata da qualche ingeneroso ed immeritato fischio) con Raffaele Pucino. Tiago Casasola si gode gli ultimi giorni di vacanza con la famiglia in Argentina, occasione per riflettere anche sul proprio futuro. A breve e medio termine.

In pochi giorni infatti gli scenari sembrano radicalmente mutati. Non solo perché le trattative per il rinnovo del contratto con la Salernitana si sono fermate, quasi arenate. Il duttile difensore sudamericano starebbe infatti seriamente valutando la possibilità di andare a cercare fortuna altrove. Diverse le società che hanno chiesto informazioni al suo entourage: in A la Samp sarebbe pronta a scommetterci, da sempre Casasola è un pupillo di Walter Sabatini. Anche Cagliari ed Udinese avevano fatto a lungo osservare il calciatore dai rispettivi scout, ma per il momento non sono state imbastite trattative. All’estero il calciatore ha mercato in Spagna. Il Deportivo La Coruna lo ha cercato già la scorsa estate e lo prenderebbe volentieri già a gennaio. In B si sono fatte avanti due società con grande decisione: il Brescia ma soprattutto il Verona.

La squadra scaligera interverrà copiosamente per rinforzare, praticamente rifare il pacchetto arretrato. Soprattutto sugli esterni. A sinistra potrebbe arrivare uno tra Costa della Spal e Martella del Crotone, a destra la priorità è Casasola. Grosso è rimasto stregato dalle qualità dall’esterno argentino proprio nel corso dell’ultimo Salernitana-Verona, deciso da un’incornata di Jallow proprio su cross di Casasola. La valutazione del club granata è di due milioni di euro, i veneti potrebbero mettere sul piatto un milione cash più qualche contropartita tecnica. Il nome caldo è quello di Fabio Eguelfi, terzino sinistro di proprietà dell’Atalanta che lascerà il Bentegodi e che piace da tempo alla Salernitana (clicca QUI). Occhio però anche a Karamoko Cissè (clicca QUI per leggere l’articolo), anch’egli in procinto di lasciare Verona.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato