Connect with us

News

Castori-Entella, precedenti interni ok. Per Vivarini all’Arechi un successo in 6 gare

Fabrizio Castori è imbattuto negli impegni casalinghi sia contro Vincenzo Vivarini, sia con la Virtus Entella da lui affrontati in carriera fino ad ora.

I precedenti personali interni contro l’allenatore attualmente sulla panchina biancoceleste sono due: il primo nell’ottobre 2016 (vittoria per 2-0 in un Carpi-Latina), il secondo nel marzo 2019 (Carpi-Ascoli 1-1). Nell’almanacco delle sfide casalinghe contro l’Entella, invece i precedenti sono quattro e contano tre vittorie ed un pareggio. Finì col segno X proprio la prima volta, con lo 0-0 del 21 febbraio 2015 quando il mister marchigiano guidava il Carpi (che a fine anno sarebbe andato in Serie A). Nel 2016/17, sempre sulla panchina biancorossa e nel campionato di Serie B, Castori batté i liguri 2-1 tra le mura amiche. Rotondo il 3-0 con cui il Cesena di Castori sconfisse il team biancoceleste al Manuzzi l’8 aprile del 2018: curiosamente andarono in gol due giocatori che attualmente vestono la maglia della Salernitana, ovvero Kupisz e Schiavone. Per quanto riguarda il centrocampista centrale, si tratta dell’ultimo gol messo a segno in carriera in ordine di tempo. Scarto di tre gol anche nell’ultima occasione in cui il mister di Tolentino ha ospitato l’Entella, il 3 marzo scorso con il Trapani: 4-1 il finale per i siciliani, anche in quel caso con il polacco Kupisz in evidenza, autore di un assist.

VIVARINI ALL’ARECHI. Tornerà per la settima volta da avversario all’Arechi il trainer biancoceleste. L’ultima volta, nel settembre 2018, ha strappato l’1-1 alla guida dell’Ascoli. Nelle altre cinque occasioni, solo alla prima partita Vivarini è riuscito a portare a casa l’intera posta in palio. Era il 4 agosto del 2013 e in Coppa Italia il suo Teramo sbancò Via Allende con un sorprendente 0-3. Nel precedente campionato, quello di Serie C2, Vivarini aveva perso 3-0 alla guida dell’Aprilia. Altra vittoria del cavalluccio contro di lui nel 2015 in Supercoppa di Lega Pro, 3-1 per i granata guidati da Menichini. La prima sfida in campionato si giocò a Pasquetta 2017: Salernitana-Latina finì 2-1 grazie ai gol di Sprocati e Rosina. Nel 2017/18 la Salernitana vinse 2-1 contro l’Empoli di Vivarini grazie alla doppietta di Bocalon, che ribaltò la punizione realizzata da Pasqual.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News