Connect with us

News

Castori leone in gabbia, parla Bocchini: “Sarà dura sotto il profilo tecnico e psicologico”

È un leone in gabbia Fabrizio Castori, che oggi si è sottoposto a un tampone della disperazione per sperare nella avvenuta negativizzazione (risultato domani) e nel miracolo che gli consenta di accomodarsi in panchina in occasione di Salernitana-Monza. Speranze molto flebili, ma tentar non nuoce. Il tentativo – riportato stamani dal quotidiano Il Mattino – fa emergere ancora una volta il gran carattere dell’allenatore che freme, non ci sta a restare chiuso in casa in occasione di una gara così importante. Nei giorni scorsi ha comunicato coi suoi giocatori in videochiamata, ma non è la stessa cosa.

Frattanto gli allenamenti sono stati diretti dal suo vice, Bocchini (foto in alto proprio con il mister Castori durante il ritiro di Sarnano). In panchina domani andrà lui. Oggi non ci sarà conferenza stampa prepartita online, ma l’assistente del trainer marchigiano ha comunque rilasciato all’ufficio stampa le sue impressioni, riportate sull’house organ ufficiale del club: “Domani affrontiamo un avversario di primissimo livello che ha a disposizione una rosa molto lunga e costruita per vincere. Sarà una partita durissima dal punto di vista tecnico e psicologico. La posta in palio è molto alta e servirà una prestazione importante. Dobbiamo essere carichi, cercando di giocare con intensità ed equilibrio. Adesso il calendario è molto compresso, servirà l’apporto di tutti e ci sarà uno sforzo fisico importante. I ragazzi hanno grandi motivazioni e l’aspetto mentale sarà fondamentale. Abbiamo un obiettivo importante e daremo tutto per raggiungerlo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News