Connect with us

News

Cessione Salernitana, affare da 80 milioni: ‘Cifra alta per l’aumento degli introiti’

Manca meno di un mese, per l’esattezza 27 giorni al 25 giugno, data indicata dalla Figc come deadline per la risoluzione del problema multiproprietà da parte della Salernitana. Il club granata dunque ha poco meno di quattro settimane per trovare una soluzione al nodo che vieterebbe l’iscrizione al prossimo campionato di Serie A. Proprio le pratiche per l’ammissione al torneo di massima serie dovranno essere presentate entro il 28 giugno, ragion per cui la nuova società dovrà subito mettersi all’opera.

Claudio Lotito e Marco Mezzaroma si sono affidati ad una banca d’affari che faccia da filtro tra loro e gli interlocutori interessati a rilevare le quote del club. Il valore del club granata sarebbe di 80 milioni di euro, anche se società come Sampdoria ed Hellas Verona sono state valutate 60. “È come se ci trovassimo ad abitare in una villa che si trova non più nel deserto ma con alberi da frutto e piscina. Gli alberi e la piscina sono i contributi diversi, i diritti tv, il paniere potenziale di incassi” ha spiegato al Mattino Gian Michele Gentile, avvocato di fiducia di Claudio Lotito, il quale interverrà solo “a cose fatte, al momento sono in riunione ma non ancora con Lotito”.

Quest’ultimo si è affidato ad un pool di avvocati che fanno capo allo studio Chiomenti, con sedi in tutto il mondo, compresa Londra dove ha deciso di investire Andrea Radrizzani, imprenditore lombardo, fondatore del gruppo televisivo Eleven Sports e oggi numero uno del Leeds United. Potrebbe mettere in pratica il desiderio di investire in un club italiano rilevando parte del pacchetto azionario granata o tutte le quote, anche se resta sempre in piedi la pista che porta alla cessione ad un fondo estero tra Inghilterra Qatar.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News