Connect with us

News

Chiacchio: “Figc aperta verso la Salernitana. Ripescaggio? Spetterebbe al Benevento”

Il Benevento è spettatore interessato alla situazione della Salernitana. In caso di mancata iscrizione al torneo di A dei granata, secondo l’articolo 49 comma 5 delle Noif sarebbero i giallorossi ad avere diritto al ripescaggio. Nei giorni scorsi il club del presidente Vigorito ha inviato una lettera alla Figc, chiedendo il rispetto delle regole, ma auspicando la risoluzione del problema per la Salernitana. Ai microfoni di Radio Punto Nuovo Eduardo Chiacchio, legale del club sannita, ha commentato la situazione: “Per Lotito è finita la battaglia legale con la Lazio ed il Torino che è durata due gradi di giudizio e spero non ce ne siano altre. In ogni caso, la FIGC ha iniziato a prendere in considerazione il trust, infatti ha iniziato a chiedere informazioni sul negozio in cui è stato depositato. In termini giuridici, bisogna dimostrare l’assoluta estraneità della neocostituita società che gestisce la Salernitana fino al momento della promozione in Serie A. La FIGC ha dato ampia apertura nel comunicato ufficiale, il trust non è stato bocciato. Se richiedono altri documenti, vuol dire che è stato preso in considerazione. Ciò che desta curiosità è la corrispondenza tra i legali della FIGC e quelli della Salernitana che ha provveduto alla costituzione di questo trust che deve essere totalmente indipendente. I tifosi della Salernitana non sono a conoscenza di tutti i fatti, tantomeno della corrispondenza di cui abbiamo parlato. Essere sereni non è l’aggettivo giusto, ma fiduciosi sì, soprattutto grazie al comunicato ufficiale di ieri in cui si dà la possibilità di integrare la documentazione. È il primo caso e spero non si verifichi più per non mettere in dubbio la credibilità del calcio, è giusto vietare le multiproprietà. In caso di ripescaggio? Non c’è discussione, il Benevento in base all’art. 49 comma 5 delle NOIF è la prima legittimata a partecipare alla Serie A, nel caso in cui qualcuno delle aventi diritto dovesse non essere ammessa. Il Presidente Vigorito signorilmente è stato fuori dalla discussione, mandando una nota molto pacata ed educata nei confronti della situazione Salernitana”.

1 Commento

1 Commento

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News