Connect with us

News

Colantuono nero a metà: “Perseguitati dalla sfortuna, entusiasmo Iervolino”

Niente conferenza stampa per Stefano Colantuono. L’appuntamento con i giornalisti alla vigilia di Salernitana-Lazio è stato annullato dopo la scoperta di altri due casi di positività al Covid all’interno del gruppo squadra. Due defezioni che rendono ancora più complicato il lavoro del tecnico granata. “Domani ci attende una partita impegnativa contro un avversario molto forte. Veniamo da una bella vittoria e dovremo giocare col giusto atteggiamento per dare seguito a quanto di buono fatto nell’ultima gara a Verona” ha esordito il trainer romano nelle dichiarazioni pubblicate sul sito ufficiale del club.

Colantuono alla vigilia della sfida con la Lazio

“Anche questa settimana siamo stati perseguitati dalla sfortuna tra infortuni e nuovi positivi al Covid. In alcuni reparti siamo ridotti all’osso e la situazione è problematica. Nonostante l’emergenza la squadra è molto determinata nel voler fare un’altra grande prestazione e ha grande voglia di fare bene davanti al nuovo Presidente” ha proseguito Colantuono, raccontando dell’incontro con patron Iervolino (clicca qui per leggere l’articolo): “ha fatto visita al Centro Sportivo e ha parlato in maniera molto positiva con tutti. Ha trasmesso grande entusiasmo e grande carica alla squadra, domani cercheremo di regalare una gioia anche a lui”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News