Connect with us

News

Consiglio Federale: 15mila euro ai club di Serie B, si discute di riforma campionati

Si è tenuto oggi l’ultimo Consiglio Federale del 2020. Un Consiglio durante il quale è arrivata l’approvazione dello Stato-regolamento della Serie A con 2.5 milioni di euro circa di contributi alle società di massima serie. Contributi anche ai club delle altre categorie: sono stati infatti erogati direttamente ai club 15.000 euro per ogni società delle Leghe Professionistiche e 6.000 per quelle di Serie D, Calcio a 5 Serie A Maschile e Femminile.

Nella riunione iniziata alle 10.30 di oggi con i consiglieri dei vari campionati tra cui Lotito in rappresentanza della Lega di A, il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina – il quale spera in un ritorno di tifosi sugli spalti ià a gennaio – ha anche affrontato il tema delle riforma dei campionati: “Sarebbe riduttivo – ha dichiarato Gravina – pensare solo all’introduzione di play off e play out: quando si parla di format si deve pensare ad una diversa concezione della Serie B, della Lega Pro ma anche dei Dilettanti. Serve un sistema nuovo, moderno e veloce, teso ad ammortizzare le differenze tra le categorie, che spesso generano situazioni disastrose in caso di retrocessione o anche di promozione”.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Michele

    22/12/2020 at 18:52

    Con 15mila€ non pagano neanche la bolletta dell’acqua…

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News