Connect with us

News

Convenzione Arechi/Volpe, tutti i dettagli della proroga fino al 2023

Si sviluppa in trentadue pagine l’accordo tra Salernitana Comune di Salerno per l’utilizzo dello stadio ‘Arechi’ e la gestione del campo ‘Volpe’. La convenzione d’uso è stata prorogata di un anno pochi giorni fa (clicca qui per leggere l’articolo): alla Salernitana è stato concesso l’uso e la gestione esclusiva dello stadio Arechi e del campo Volpe, destinato alle formazioni del settore giovanile granata.

Dal canto suo, il club si obbliga a versare al Comune di Salerno un corrispettivo per l’utilizzo dello stadio, delle attrezzature, dei servizi e dei locali concessi che tenga conto sia della categoria di campionato che “della storica e ben nota partecipazione del pubblico salernitano nel seguire la squadra che rappresenta la città”. In particolar modo, la società dovrà versare nelle casse comunali la percentuale fissa del 6,5% (più IVA) sull’incasso di ogni singola partita (comprese eventuali amichevoli a porte aperte a pagamento). In caso di gare a porte chiuse, la cifra forfettaria da versare sarà di 1500 euro.

Per quanto concerne il ‘Volpe’, il canone attuale è di 24660 euro più IVA, importo che scaturisce dagli adeguamenti annuali ISTAT sul canone assentito. Il canone verrà versato al Comune in rate quadrimestrali di € 8.220,00 oltre IVA, con scadenza al 30 aprile, 31 agosto e 31 dicembre, con le medesime modalità di cui in precedenza.

Sarà ancora la Salernitana ad occuparsi della manutenzione del manto erboso “in considerazione dei lusinghieri risultati ottenuti con la pregressa manutenzione, tanto da far annoverare il manto erboso dello stadio tra i migliori a livello nazionale”. Dunque, la Salernitana sarà responsabile di tutte le operazioni legate alla cura del terreno di gioco, ovvero manutenzione ordinaria programmata, tesa al mantenimento delle ottimali condizioni del tappeto di gioco; irrigazione; tracciatura del campo; manutenzione delle attrezzature sportive funzionali all’espletamento delle gare; manutenzione straordinaria. In virtù di questo affidamento, il Comune corrisponderà alla Salernitana 99mila euro più iva per tutta la durata della gestione, da pagare in rate quadrimestrali di pari importo, con scadenza al 30 aprile, 31 agosto e 31 dicembre di ogni anno.

Nella convenzione d’uso si fa riferimento anche all’autorizzazione da parte del Comune a “proporre istanza per la realizzazione di immediati ed inderogabili interventi migliorativi del bene pubblico stadio Arechi”. Il club, infatti, si riserva la possibilità di presentare autonoma progettazione da condividere con gli Uffici competenti per installare una rampa di accesso per disabili nel settore Distinti, installare i residui tornelli in Curva Nord per ottenere la capienza massima consentita, realizzare opere necessarie per isolare il settore ospiti dai tifosi di casa all’interno della stessa Curva Nord, in conformità con le linee guida del Ministero dell’Interno, della Questura e della Prefettura di Salerno, nonché in conformità alle indicazioni della permanente commissione di Vigilanza (clicca qui per leggere l’articolo).

Sono state, inoltre, specificate le modalità di utilizzo degli impianti: si potrà usufruire dell’Arechi per partite ufficiali, amichevoli ed allenamenti. Il ‘Volpe’ sarà ad esclusivo utilizzo da parte del club che, oltre alle attività sportive e ludico sportive proprie, potrà assegnare, “ove lo ritenesse, gli spazi disponibili alle società sportive, federazioni sportive, enti di promozione e singoli utenti, anche non associati, con Sede Legale a Salerno, nel rispetto della destinazione d’uso dell’impianto”. Infine, si fa riferimento all’utilizzo dell’impianto di via Allende da parte del Comune di Salerno che potrebbe decidere di usarlo o concederne l’uso a terzi per lo svolgimento di spettacoli e manifestazioni di vario genere, anche sportive, per un numero massimo di dieci giorni annui, compatibilmente con il calendario dell’attività agonistica della Salernitana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News