Connect with us

News

Coppa Italia e biglietti, all’Arechi le cifre più alte per il debutto ufficiale

Botteghino

Mentre gli ultras hanno annunciato la loro assenza dagli spalti a causa delle restrizioni anti Covid (clicca qui per leggere l’articolo), altri tifosi si apprestano a tornare ad assiepare – seppur distanziati – le gradinate dello stadio Arechi in occasione della partita di lunedì prossimo con la Reggina. Una sfida i cui biglietti sono i più cari delle formazioni di Serie A che scenderanno in campo nel prossimo turno di Coppa Italia. Le altre società infatti hanno praticato prezzi inferiori a quelli della Salernitana e hanno lanciato iniziative al fine di favorire il ritorno dei supporter.

Qualche esempio: un biglietto per il settore Maratona di Firenze dove la Fiorentina di Italiano affronterà il Cosenza costa 14 euro. Gli altri settori partono dai 20 euro ma gli under 14 ne pagheranno solo 5. L’Udinese ha lanciato una iniziativa rivolta agli abbonati della stagione 2019/2020 i quali avranno la possibilità di accedere alla Dacia Arena pagando il biglietto a metà prezzo (7,50 euro anziché 15) per il match con l’Ascoli. Gli Under 18 invece pagheranno 5 euro. Al Bentegodi l’Hellas Verona ospiterà il Catanzaro: per l’occasione la società ha proposto prezzi dai 9 euro per le due curve e per le Poltrone Est, ai 15 per le Poltronissime. Anche in questo caso sono previste agevolazioni per i più giovani: un biglietto (per qualsiasi settore) costerà 3 euro ai tifosi sotto i 14 anni. Il Torino ha deciso di non far pagare i bambini al di sotto dei 6 anni, mentre per gli Under 16 sono previsti prezzi ridotti (da 5 a 30 euro a seconda del settore) oltre al diritto di prelazione per i vecchi abbonati.

Al ‘Ferraris’ di Genova il settore Gradinate non sarà accessibile causa lavori. I prezzi per la sfida tra Genoa e Perugia vanno dai 20 euro per i Distinti ai 50 per la tribuna ‘suberba’, passando per i 30 di quella inferiore. I vecchi abbonati potranno utilizzare i rimborsi degli ultimi carnet per accedere allo stadio del quartiere Marassi dove giocherà anche la Sampdoria, impegnata contro l’Alessandria. Il club blucerchiato ha messo in vendita i biglietti per Distinti (20 euro) e Tribuna (40 euro). I nati dall’1 gennaio 2004 pagheranno 10 e 20 euro. Il Venezia – che per i lavori al ‘Penzo’ giocherà le gare interne al ‘Paolo Mazza’ di Ferrara – affronterà il Frosinone: i prezzi vanno dagli 8 euro della Gradinata Laterale Est Ospiti ai 20 della Tribuna, passando per i 18 della Gradinata. Accesso gratuito per i bambino fino agli 8 anni (non compiuti). Il Cagliari invece giocherà contro il Pisa: previsto il diritto di prelazione per i vecchi abbonati, con prezzi dai 10 ai 20 euro. Al ‘Castellani’ l’Empoli sfiderà il Venezia: settore Maratona a 10 euro, tribuna inferiore a 20 con riduzione a 2 euro in tutti i settori per gli under 14. Infine il Bologna, primo avversario della Salernitana in campionato, per la sfida con la Ternana ha stilato una tabella prezzi da 5 a 15 euro, con agevolazioni e sconti per gli abbonati della stagione 2019-20.

3 Commenti

3 Commenti

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News