Connect with us

News

Crescita granata e statistiche: in quattro partite possesso palla raddoppiato

Quella con l’Hellas Verona è stata una partita di “svolta” per la Salernitana. Non solo per il primo punto conquistato in questo campionato di Serie A, ma anche per una crescita di rendimento sotto determinati aspetti, anche se a tratti solo statistici. Numeri che confermano la crescita (si spera solo parziale) del gruppo di Castori che ha inevitabilmente beneficiato dell’ingresso di Ribery e Gondo nell’undici titolare. La crescita però passa anche per una maggiore consapevolezza dell’intero gruppo che dalla prima alla quinta giornata è cresciuto sotto molti punti di vista.

Particolarmente indicativo il dato relativo al possesso palla: si è passati dai 12′ e 28 secondi contro il Bologna e i 10′ e 34 secondi del match con la Roma ai 24′ e 20 secondi di possesso registrati contro l’Hellas Verona. Un dato praticamente doppiato. In crescita anche la percentuale di passaggi riusciti: il dato minore lo si è registrato con la Roma (52% con 91 passaggi), arrivando al 78% di mercoledì (288 passaggi riusciti). Interessante anche la statistica relativa ai chilometri percorsi: al Dall’Ara Djuric e soci hanno percorso 91,252 chilometri, contro gli scaligeri 107.15. Una crescita sensibile.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News