Connect with us

News

Curiosità, l’ex ds granata Buriani: “Per Gattuso ci provò la Juve. Prima di Cagliari-Salernitana…”

Il temperamento di Rino Gattuso e la storia del suo trasferimento dalla Salernitana, che l’aveva riportato in Italia dopo l’esperienza scozzese ai Rangers di Glasgow, al Milan nell’estate del 1999. Un ulteriore passaggio sull’arcinota vicenda lo fa Ruben Buriani, ex dirigente granata nonchè bandiera del club rossonero da calciatore, sulle colonne dell’odierna edizione della Gazzetta dello Sport: “Ero ds della Salernitana e avevamo questo ragazzo che vedevo crescere più degli altri, Rino. Non per qualità tecniche, ma morali e fisiche: mi sembrava sottovalutato. Ne parlai con Ariedo Braida. Ai tempi il Milan aveva un centrocampo mostruoso dal punto di vista tecnico ma sotto l’aspetto agonistico poteva essere deficitario. Braida mandò degli osservatori: ad alcuni piaceva, ad altri no. alla fine lo presero. Una domenica mattina, prima della partita in trasferta contro il Cagliari, Rino mi chiamò in camera e mi disse che l’aveva chiamato Moggi. Gli risposi che avevamo una mezza parola col Milan che stava valutando. Per questo chiamammo in diretta Braida che ci passò Galliani: ‘Ti abbiamo dato parola, tu sei un giocatore del Milan’, disse. Il resto, come si dice, è storia”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News