Connect with us

News

Dal reality del Cervia alla Salernitana: il nuovo preparatore dei portieri sarà Bertaccini

Sarà Davide Bertaccini il nuovo preparatore dei portieri della Salernitana. Il club granata asseconda le richieste di Fabrizio Castori, che aveva lavorato con lui a Trapani l’anno scorso, e formalizzerà a breve il contratto annuale con l’ex portiere classe 1972. Lo riporta il quotidiano Il Mattino. Gigi Genovese, che pure aveva condiviso con Castori l’avventura salernitana del 2008/09, potrebbe comunque restare nei radar granata come preparatore dei portieri delle giovanili: la società lo riconosce come una bandiera e gli confermerà il contratto ancora per una stagione.

Bertaccini – che si unirà allo staff di Castori con Bocchini, vice allenatore, e Pescosolido, preparatore atletico – ha alle spalle una discreta carriera da calciatore tra Serie D, C2 e C1; ha indossato le casacche di Civitanovese, Fermana, Fiorenzuola, Casertana. Poi, la partecipazione al reality show “Campioni, il sogno”, trasmesso sulle reti Mediaset nel biennio 2004/2006. Bertaccini era il portiere del Cervia che, a colpi di televoto, conquistò la promozione dall’Eccellenza alla Serie D nel 2005 e poi i playoff l’anno successivo, con la guida tecnica di Ciccio Graziani. Rimase al Cervia anche dopo lo spegnimento dei riflettori fino al 2013, ritirandosi l’anno seguente dopo un’altra stagione in D con la Ribelle. Prima dei portieri del Trapani, ha allenato quelli dell’Imolese in terza serie e i giovani U17 della Rappresentativa Serie D.

Il nuovo allenatore dei numeri uno granata non è l’unico ex del reality ad aver toccato la società di Lotito e Mezzaroma. Nella stagione 2011/12, infatti, quando il club si chiamava Salerno Calcio e militava in Serie D, sostenne un periodo di prova anche il centrocampista Marco Pepe, poi scartato dall’allora tecnico, Carlo Perrone. Sempre a proposito di reality, più recentemente alla Salernitana hanno giocato elementi avvezzi alle telecamere h24. Nel 2012/13, infatti, MTV trasmise “Calciatori, giovani speranze”, format che seguiva molto da vicino le giovanili della Fiorentina: tra i protagonisti del programma figuravano Alan Empereur (alla Salernitana nel 2015/16), Leonardo Capezzi e Cedric Gondo, fino allo scorso anno alle dipendenze di mister Ventura.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News