Connect with us

News

De Sanctis a caccia di esterni per Nicola: oltre a Beruatto si pensa al giovane Cambiaso

Morgan De Sanctis resta vigile sulle fasce: il neo diesse granata sarà costretto a ragionare su molteplici fronti. Dalle cessioni degli esuberi, ai riscatti dei prestiti, al mercato in uscita visto che tanti elementi in rosa fanno gola a squadre di massima serie. Tra questi impossibile non parlare di Pasquale Mazzocchi, distintosi nel girone di ritorno e a tutti gli effetti patrimonio del club. Riscattato dal Venezia per 1 milione di euro, al momento la sua valutazione si è moltiplicata per 10. Un prezzo che i granata hanno fissato anche per allontanare le pretendenti che non mancano: dal Monza di Berlusconi e Galliani, passando per Bologna e Torino che potrebbe inserirlo nell’affare Verdi.

Se a destra salvo offerte “monstre” per Mazzocchi la Salernitana può dirsi sicura, discorso diverso va fatto sull’out mancino, dove Ranieri e Ruggeri non sono stati riscattati e faranno rientro alle rispettive società di appartenenza (clicca qui per leggere l’articolo).

Si apre quindi il casting per l’esterno mancino, dove i primi nomi sul taccuino sono quelli di Pietro Beruatto (classe 1998) e Andrea Cambiaso (classe 2002). Il primo giungerebbe in prestito dalla Juventus, stessa formula che i bianconeri hanno usato con il Pisa nell’ultima positiva stagione. Per l’ex Genoa la Salernitana resta momentaneamente alla finestra in quanto prenderebbe a titolo temporaneo il calciatore solo se ad acquistarlo dal Genoa dovessero essere una tra Inter e Atalanta. Ma al momento si sta scatenando un’autentica asta per il ragazzo che lascerà Genova sponda rossoblu per un prezzo tra i 10 ed il 12 milioni di euro. Si registra su di lui anche il Sassuolo, unica tra le pretendenti che gli darebbe spazio da subito nell’undici titolare. Ed in quel caso addio Salernitana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News