Connect with us

News

“Dichiarazioni avvocati strampalate e a titolo personale”: stoccata di Fabiani a Gentile?

Con una nota sul proprio sito ufficiale, la Salernitana – tramite il direttore sportivo Angelo Fabiani – fa chiaramente capire di non essere felicissima di alcune “dichiarazioni rilasciate da alcuni legali e riportate su organi di stampa”. Non c’è un esplicito riferimento, ma tutto lascia presagire che nel mirino del dirigente sia finito Gian Michele Gentile, che nelle ultime ore (e anche nelle scorse settimane) ha commentato la faccenda trust. Per la verità, Gentile ieri si è detto molto ottimista (clicca qui per leggere l’articolo) parlando di “Salernitana in A al 100%”. Che queste ‘fughe in avanti’ possano cozzare con i desiderata della Federcalcio? Chissà.

“Tali dichiarazioni sono state rilasciate a mero titolo personale e, talune volte, sono destituite di qualsivoglia fondamento. La società prende le distanze da suddette dichiarazioni e ricordo che ogni eventuale comunicazione attinente l’attività del club sarà pubblicata sul sito ufficiale. – le parole di Fabiani riportate sul sito ufficiale del club granata – Invito altresì gli organi di stampa a verificare l’attendibilità di quanto riferito da persone terze che evidentemente non hanno contezza del corretto stato delle cose ma inseguono, con dichiarazioni strampalate, esclusivamente una vanagloria personale”. La stoccata indiretta sorprende non poco: Gentile è pur sempre l’avvocato di fiducia di Claudio Lotito. Che non sarà più formalmente proprietario della Salernitana, ma resta pur sempre il “disponente” del trust e parte più che interessata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News