Connect with us

News

Dirigente positivo, tamponi ok. Lombardi, recupero step by step

Il trasferimento Mary Rosy-Volpe è ormai diventato una costante per la Salernitana negli ultimi tempi. Anche per l’allenamento di ieri, come successo in passato, la truppa di Castori ha dovuto traslocare sul sintetico per preservare i terreni del Centro Sportivo di Pontecagnano, stressati dalle copiose precipitazioni di questi giorni. Prima della sessione di ieri squadra, staff tecnico, ma anche parte della dirigenza si sono sottoposti ai tamponi di rito, risultati tutti negativi. C’era un po’ di ansia vista la positività nei giorni scorsi di un membro della dirigenza che da inizio settimana è in isolamento domiciliare, non era entrato in contatto con altri tesserati e soprattutto con i calciatori, non era in città ieri. Il soggetto è asintomatico e dovrà solo pazientare prima che possa essere accertata la sopraggiunta guarigione.

Il trasferimento sul fondo ‘alternativo’ del Volpe ha indotto lo staff medico alla prudenza nel gestire Cristiano Lombardi. L’esterno di Viterbo è out dal 20 ottobre, dall’infortunio muscolare (l’ennesimo) rimediato nella trasferta di Vicenza. Il flessore ha messo ko l’ex Venezia e non è una novità. Lombardi ha dovuto fare i conti anche nello scorso torneo con dei fastidiosi infortuni, uno rimediato a Verona (nel match contro il Chievo del 17 febbraio), l’altro a Crotone (il 17 luglio), che lo hanno relegato ai box per le ultime partite. Il classe ’95 ieri si è allenato in palestra, piccoli passi avanti dopo la tanta fisioterapia e dopo aver scongiurato l’intervento. Castori spera possa essere lui il vero acquisto del mercato invernale.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News