Connect with us

News

Domenica sfida ad un Sassuolo in crisi, Dionisi: “Creiamo tanto, ma siamo poco incisivi”

È un Sassuolo in difficoltà quello che la Salernitana sfiderà domenica al Mapei Stadium. Una vittoria (contro il Verona alla prima giornata), un pareggio (contro la Samp) e tre ko per i neroverdi di Dionisi in queste prime cinque giornate. Dionisi che conosce bene i granata avendoli sfidati, negli ultimi due campionati cadetti, prima col Venezia e poi con l’Empoli. Dopo il ko di Bergamo il trainer ha commentato, ai microfoni di DAZN, soprattutto la sterile fase offensiva (2 gol nelle ultime 3 gare): “Possiamo migliorare, dobbiamo migliorare. Qualcosina manca per essere più incisivi. Per le qualità che abbiamo finalizziamo poco. Ci impegniamo molto per giocare e un pochino meno per finalizzare. Troviamo piacere nel giocare però per le qualità che abbiamo dobbiamo voler vincere le partite e per vincere le partite bisogna calciare in porta e la testimonianza è il gol di Berardi. Quando arriviamo sul fondo magari non crediamo sul cross, tiriamo poco, ma dobbiamo fare il salto di qualità sotto questi aspetti”. Anche la fase difensiva però non è impeccabile, i neroverdi concedono qualcosa di troppo. Un qualcosa che condiziona i risultati e fa passare in secondo piano anche le prestazioni, positive sia a Bergamo che a Roma. Come scrive Il Resto Del Carlino, per trovare un Sassuolo con tre ko di fila sul groppone bisogna risalire al gennaio 2020, quando arrivarono gli stop contro Napoli, Genoa e Udinese; i neroverdi di Bucchi invece, ad inizio stagione 2017/18, collezionarono quattro punti in cinque gare, stesso score attuale. Dionisi potrebbe cambiare qualcosa in formazione per la sfida alla Salernitana. Toljan e Rogerio potrebbero tornare sulle fasce al posto di Muldur e Kyriakopoulos; al centro della difesa Chiriches dovrebbe rilevare Ayhan. Davanti alla difesa vicino a Frattesi dovrebbe rivedersi Maxime Lopez. In attacco pronti Djuricic e Raspadori per Traore e Defrel.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News