Connect with us

News

È già futuro, domani incontro Sabatini-Nicola: “Non faremo fantamercato. FR7 resta e…”

Il futuro? Inizia questa notte. A svelarlo è lo stesso Walter Sabatini, intervenuto nella trasmissione “Goal su Goal” in onda, come di consueto, su LiraTV.

Nonostante la disperazione della moglie, il direttore sportivo granata vive la notte, dorme qualche minuto, fa la doccia alle quattro del mattino. La salvezza conseguita ieri sera, però, gli ha conciliato il sonno come non avveniva da tempo. Realizzata l’impresa in cui ha creduto fin dal suo insediamento, inizierà già dalle ore piccole a pensare alle basi della Salernitana del futuro. La prima totalmente targata Danilo Iervolino. “Prenderemo giocatori forti e funzionali, non faremo fantacalcio”, avverte Sabatini.

Incontro con Nicola

I lavori della nuova Salernitana partiranno proprio domattina in un incontro tra Walter Sabatini e Davide Nicola, il trainer solo successivamente si interfaccerà con patron Iervolino. Sarà una prima, breve seduta nella quale verrà deciso sul da farsi e si penserà già a come muoversi sul mercato: “Seguiremo le volontà del mister” rassicura il ds. Sabatini è sicuro della sua permanenza all’ombra del castello Arechi, sollecitato soprattutto dalla moglie per via delle tante manifestazioni d’amore espresse dalla piazza nei suoi confronti. “Tu hai bisogno d’amore, senza amore da parte della gente sei un disastro, mi ripete sempre”. 

I gioielli del club

È già un Danilo Iervolino “geloso” dei suoi gioielli. Esplosi sotto la guida di Nicola, molti granata sono già nell’intelaiatura della Salernitana 2022/23. Ma Sabatini ammonisce che, ove necessario, si potrà vendere, perché “per calciatori che arrivano altri devono uscire”. Il tutto nonostante la volontà del patron di avviare un ciclo vincente a Salerno. Tra i protagonisti della cavalcata salvezza c’è Simone Verdi: cartellino di proprietà del Toro, il fantasista è approdato in Campania con la formula del prestito secco fino a giugno. Il suo contratto è in scadenza con i piemontesi e, come rivela il ds, le parti potrebbero sedersi al tavolo per parlare di un’eventuale permanenza a Salerno.

Lavori in corso

Bonazzoli spero di poterlo trattenere” ammette il ds, nonostante il messaggio social che sa molto d’addio, indirizzato dal nove granata all’intera piazza. “Il suo aspetto e la sua faccia sorridente sono una gioia grande, ha un gran carattere”, dice commentando l’ormai famosa distribuzione di brioche di questo pomeriggio. Ciò che è sicura è la permanenza di Frank Ribéry“Oggi mi ha ricordato che rimarrà, ha già il contratto rinnovato in automatico. Siamo tutti felici di ciò, oltre ad essere un giocatore di livello, nello spogliatoio esercita un ruolo straordinario ingenerando gioia di vivere soprattuto quando le cose non vanno bene”. Su Mikael, che verrà riscattato dal club di Iervolino: “Non ha trovato molto spazio perché è arrivato a gennaio, invece Ederson ha messo fuori la testa perché ha avuto le chances per farlo. L’attaccante brasiliano ha avuto pochi minuti a disposizione ed è andato in depressione, com’era ovvio che fosse. Adesso, siccome la serie A ci obbliga a riscattarlo a tre milioni, rimarrà con noi. Se farà il ciclo della preparazione da luglio, sicuramente troverà il suo spazio e darà segnali di sé”. Capitolo Djuric, in scadenza di contratto da molti mesi: “Il bosniaco ha un’offerta congrua della Salernitana, ci sta pensando. Spero voglia rimanere, sarebbe un grave errore andarsene. Forse questa offerta avremmo potuta farla a febbraio, ma era in buona fede perché a voce gliel’avevo sempre promessa”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News