Connect with us

News

Entella-Salernitana, i numeri del match: granata per ritrovare il gol in trasferta

Sulla carta è un avversario agevole. L’Entella è ultima in classifica, ma Fabrizio Castori ha ammonito i suoi di non sottovalutare l’impegno. I liguri di Vivarini sono ultimi con 22 punti, a meno nove dalla zona playout, ma nelle ultime giornate hanno fermato sul pareggio squadre del calibro di Lecce, Spal e Monza. Una vittoria però manca da 13 turni, dal 2-1 in casa sul Pisa del 22 gennaio scorso, poi 5 pareggi ed 8 sconfitte. Un punto debole dei diavoli neri sono i secondi tempi. L’Entella infatti è la formazione, insieme al Brescia, che perde più punti nei secondi tempi (-11), subendo 19 dei suoi 51 gol nel primo quarto d’ora del secondo tempo.

Granata e biancocelesti hanno in comune di essere due delle tre squadre del torneo che segnano con meno giocatori: 10 ciascuno in 32 giornate, come il Pordenone. Il cavalluccio deve interrompere un’astinenza esterna di gol. L’ultimo è infatti quello di Djuric a Cremona lo scorso 6 marzo (ultima vittoria in trasferta), per un totale di 256′ minuti senza senza segnare. La Salernitana, per giunta, non va in gol al Comunale di Chiavari dalla stagione 2017/18, da 211′, con l’ultima rete siglata da Sprocati nella vittoria per 0-2 (ad aprire le marcature fu Kiyine).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News