Connect with us

News

Entella-Salernitana, sfida tra squadre con pochi marcatori: solo 10 giocatori a segno

Pur avendo due situazioni di classifica diametralmente opposte, Entella e Salernitana condividono il problema dei pochi gol e – soprattutto – dei pochi marcatori. I granata, terzi in classifica, hanno finora segnato 33 gol, “solo” otto in più dei liguri che occupano ormai da tempo l’ultimo posto. La differenza, ovviamente, la fanno i gol subiti: 29 le reti al passivo della Salernitana, 51 quelle incassate dai liguri. Pochi gol e soprattutto pochi giocatori ad essere andati a segno: le squadre che si affronteranno domani pomeriggio al ‘Comunale’ hanno trovato la via del gol con dieci giocatori. Sono le squadre che, al pari del Pordenone, hanno portato meno calciatori in gol, ovvero 10 ciascuno in 32 giornate di campionato.

In casa Salernitana, considerando i giocatori presenti attualmente in rosa, hanno trovato il gol tutti gli attaccanti ad eccezione di Kristoffersen, la cui ultima marcatura risale allo scorso 21 novembre con la maglia del Jeonnam Dragons. Ancora a secco anche i vari Gyomber, Schiavone, Di Tacchio, Veseli, Mantovani, Coulibaly, Jaroszynski e Kiyine, quest’ultimo senza gol dal 13 luglio 2020, giorno di Salernitana-Cittadella 4-1 quando chiuse le marcature.

Stessa situazione anche per l’Entella che aspetta ancora i gol di molti giocatori tra cui gli attaccanti Capello Rodriguez, vecchia conoscenza della Salernitana. Il primo non segna dalla sfida di Coppa Italia giocata lo scorso 28 ottobre con la maglia del Venezia contro il Verona. Lo spagnolo è a secco da più di un anno: l’ultimo gol è datato 9 febbraio, segnato proprio con la maglia dei liguri contro il Pescara. A suo discapito quest’anno c’è lo scarso impiego: fino a questo momento, anche a causa di problemi fisici, ha racimolato solo 50′ in campo. Ci si attendeva un contributo maggiore in zona gol anche da Leonardo Morosini: l’ex Brescia non segna dal 31 luglio del 2020, nella sconfitta per 4-2 dell’Ascoli contro il Benevento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News