Connect with us

News

eSerie A, presentati i gironi ufficiali: la Salernitana debutterà a marzo

Si appresta a partire la seconda edizione della eSerie A, la competizione disputata su Fifa 22 tra i team del massimo campionato italiano. Con il Draft il gruppo della Salernitana si è arricchito di un nuovo componente: è il salernitano classe 2002 “Simob”, nickname per Simone Barbato (clicca qui per approfondire). Ultimata la composizione dei 15 team ufficiali (sono escluse Roma, Lazio, Napoli, Juve e Atalanta in quanto esclusive Konami), non resta che scendere in campo. O meglio… accendere la PlayStation e impugnare i controller.

I gironi

Sono stati svelati i tre gironi ufficiali: la Salernitana è stata inserita nel girone C che andrà in scena l’8-9 marzo ed è composto dal Genoa eSports, Inter eSports, Empoli eSports F.C. e Sassuolo eSports. I playoff si giocheranno il 22 e 23 marzo, mentre il 12 e 13 aprile saranno “videogiocate” le final eight (clicca qui per approfondire il programma). Il gruppo A, invece, vedrà sfidarsi Cagliari eSports, Fiorentina eSports, Venezia FC Gaming, Bologna eSports Gaming e Spezia Overpowered. Milan Qlash e Samp se la vedranno nel girone B con Udinese eSports, Hellas Verona e Torino.

Il team

I due players professionisti della “eSalernitana” sono DiGianni, classe ‘95 salernitano, e Montaxer, classe 2000 nato a Carrara, entrambi fanno parte della scuderia Pro2Be Esports, agenzia esperta nel settore esports che gestisce la procura di pro player italiani e internazionali. Di Gianni fa parte del team NoLimits Melagoodo. Nel suo palmares ci sono una top 32 in occasione delle FIFA Global Series Playoff di Amsterdam nel 2018, una qualificazione alle selezioni della eNazionale FIGC per la piattaforma Xbox nel 2020, una partecipazione alla FIFA eClub World Cup e la top 16 al torneo della eNazionale FIGC nel 2021. Andrea Montanini è un professionista del team Reply Totem. Montaxer vanta una top 105 al mondo nel 2020 e una top 29 in Europa che gli è valsa la qualifica alle FIFA Global Series Playoff nel 2021, oltre alla qualificazione alla fase finale della eNazionale FIGC su Fifa 21.

Pochi giorni fa, anche alla Salernitana si è aggregato un coach: si tratta di Vincenzo Cipolla, del team di Reply Totem, nato a Castellammare di Stabia e residente ad Ancona. Si tratta di un coach esperto che può già vantare altre esperienze nel mondo eSports mentre il management del team è curato da Ivan Moscardino.

SimoB, nuovo player del team eSalernitana

SimoB, nuovo player del team eSalernitana

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News