Connect with us

News

Ex granata, ufficiale il ritorno di Torrente a Gubbio

AGGIORNAMENTO 16/10 ORE 12.15 – Tutto confermato, Vincenzo Torrente è il nuovo allenatore del Gubbio. Subentra all’esonerato Guidi. Per il tecnico cetarese si tratta di un ritorno in terra eugubina, dopo le due promozioni consecutive dal 2009 al 2011.  Di seguito il comunicato del sodalizio umbro:

“As Gubbio 1910 è lieta di comunicare che la conduzione tecnica della prima squadra viene affidata al Signor Vincenzo Torrente che avrà come preparatore atletico il Signor Romano Mengoni. A mister Torrente che torna sulla panchina eugubina a distanza di oltre 8 anni e dopo la cavalcata trionfale che portò la squadra in serie B la società rivolge il più cordiale augurio di buon lavoro”.

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Nuova avventura per il tecnico salernitano Vincenzo Torrente. Il trainer originario di Cetara tornerà a Gubbio dove ha già allenato, vincendo due campionati di fila, dal 2009 al 2011. L’ex granata prenderà il posto dell’esonerato Guidi il quale lascia la formazione umbra al diciottesimo posto del girone B di terza serie.

Nel raggruppamento C invece c’è l’Avellino, a dieci punti dopo 9 giornate. Il ko per 3-1 nel derby con la Paganese fa traballare la panchina di un altro ex granata, Giovanni Ignoffo e per la sua sostituzione si fa il nome di un altro salernitano, Eziolino Capuano: tra le parti c’è stato un contatto ma l’affare potrebbe saltare per problemi di natura economica.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News