Connect with us

News

Fabiani su Cosenza-Salernitana: “Trinchera un giocherellone, giallo a Ba giusto. Fiducia nelle istituzioni”

Il dg della Salernitana Angelo Mariano Fabiani, intervenuto a Radio Sportiva ha commentato il caso verificatosi domenica durante il match del San Vito-Marulla, rispondendo anche a quanto detto ieri dal collega rossoblù Trinchera: “Trinchera è un giocherellone e gli dico soltanto che quando mando i miei dirigenti in panchina ognuno deve svolgere i suoi compiti: io non mi permetterei mai di far entrare un giocatore prima che sia uscito l’altro, anche se quelle fasi sono state concitate e loro c’entrano ben poco. La Salernitana non ha tratto nessun beneficio da questa situazione, mi sembra un tentativo maldestro del mio amico Trinchera dire che è colpa dell’arbitro. La panchina del Cosenza doveva accorgersene prima, chi ha detto all’arbitro che c’era qualcosa che non andava è un nostro giocatore: l’arbitro parla col quarto uomo che gli dice che hanno fatto due sostituzioni e che la terza non era autorizzata, e quindi l’arbitro ha fatto benissimo ad ammonire Ba. Io addirittura cambierei il regolamento e darei un rosso diretto a chi entra senza permesso. Ci fidiamo delle istituzioni, si è persa un’ottima occasione per fare bella figura”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News