Connect with us

News

Fabiani su Schiavi: “Sbagliato cadere in provocazioni ma faremo ricorso. Guccini? Giornata no”

La Salernitana presenterà il ricorso per cercare di ridurre le quattro giornate di squalifica comminate a capitan Schiavi, non per il turno di stop forzato imposto a Colantuono. Lo conferma il ds granata, Angelo Mariano Fabiani, sulle colonne dell’odierna edizione del quotidiano Il Mattino, non disdegnando però anche un monito rivolto al difensore. “Ricorreremo contro le quattro giornate, non su altro. È chiaro che Schiavi ha sbagliato nel cadere nella provocazione, dovesse realmente essersi verificato quanto riportato sul referto. Non bisogna mai esagerare nei comportamenti perché, oltre al danno, arriva pure la beffa. Faremo accesso agli atti e vedremo il da farsi”, ha spiegato Fabiani prima di commentare – a mente fredda – la direzione arbitrale del signor Guccini in quel di Cremona: “Non voglio parlare del rigore, sarebbe semplicistico. Nella gestione complessiva ha lasciato dubbi. Anche gli avversari sono stati penalizzati: sul giallo a Odjer stavano andando in porta e l’arbitro ha fermato il gioco fischiando fallo. C’era poi qualche corner in più per noi, per non parlare del fallo su Schiavi o l’ammonizione da attribuire a Perrulli sul tocco di mano regolarmente fischiato. Una giornata no può starci, tutti sbagliano”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News