Connect with us

Calciomercato

Favilli resta a guardare contro il Mainz in attesa della Salernitana

Andrea Favilli resta a guardare. L’attaccante del Genoa è rimasto in panchina nel corso dell’amichevole che ieri i rossoblu hanno disputato e perso contro i tedeschi del Mainz. L’attaccante è fuori dai piani tecnici dell’allenatore Davide Ballardini ed è finito nel mirino della Salernitana che ha disperato bisogno di rinforzi nel reparto avanzato quando mancano tre settimane all’esordio in campionato con il Bologna. Ha giocato invece Kevin Agudelo, subentrato a Biraschi.

La trattativa per Andrea Favilli è stata definita da giorni: l’ex Juventus arriverà a Salerno in prestito con diritto di riscatto, con partecipazione del Genoa nel pagamento dell’ingaggio (circa 750mila euro) al calciatore. Tanti problemi fisici ed appena due gol in undici presenze per Favilli lo scorso anno con l’Hellas Verona. Ora l’occasione di riscatto in granata. Discorso differente per Agudelo, classe ’98 reduce dalla sua vera prima stagione in Serie A con la maglia dello Spezia. Potrebbe essere utilizzato da seconda punta da Fabrizio Castori dopo aver spesso giocato da esterno destro nel 4-3-3 di Vincenzo Italiano allo Spezia.

Quando il Genoa avrà chiuso per un nuovo attaccante (Lammers?) lascerà partire Favilli che si aggregherà alla truppa granata. C’è ancora da trovare l’intesa invece per Kevin Agudelo il quale – presumibilmente – arriverebbe in prestito secco. C’è da accordarsi sul pagamento dell’ingaggio del calciatore colombiano il quale guadagna una cifra di circa mezzo milione di euro a stagione. Anche in questo caso i due club potrebbero trovare un punto d’incontro per condurre l’affare in porto.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato