Connect with us

News

Finalmente Lombardi: “Dedica a chi ha sofferto, vogliamo i playoff per giocarci qualcosa di grande”

La doppietta, l’esultanza, il sorriso. Cristiano Lombardi torna ed è decisivo, l’esterno granata si è fatto perdonare l’espulsione con la Cremonese. Ci sono state due squadre diverse, quella vista venerdì con l’Ascoli e quella che si è presentata stasera all’Arechi. Ma per Lombardi è solo una coincidenza: “Non è cambiato nulla in tre giorni, siamo una squadra che ci crede e la sconfitta di Ascoli non ci rispecchiava. Sapevamo che quella di stasera era una partita difficile e importantissima, non ci nascondiamo: vogliamo i playoff per giocarci qualcosa di grande”.

Poi, il racconto dei due gol: “Sul primo ho visto un’incomprensione tra portiere e difensore ho provato la rovesciata. Sul secondo è uno schema che riproporremo (scherza, ndr). Venivo da una squalifica su una mia reazione, mi è dispiaciuto molto lasciare la squadra senza il mio aiuto e mi volevo rifare. Dedico la doppietta a tutte le persone che hanno sofferto e a una mia amica Carlotta che ha avuto una perdita. Con Cice quando giochiamo insieme dico sempre di divertirci, ci piace giocare insieme sulla stessa fascia. La Serie A? Al futuro ci sarà tempo, sono focalizzato al massimo con la Salernitana. Io qui mi voglio giocare qualcosa di grande, questa piazza mi ha dato tanto: città, tifosi e società hanno creduto tanto in me e voglio ripagarli”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News