Connect with us

News

FOTO. Altro striscione all’Arechi: “Lotito il tempo è finito, o te ne vai o ti cacciamo noi”

Un altro “appello” a passare la mano. Non si ferma la protesta dei tifosi della Salernitana che dopo il blitz di sabato pomeriggio all’Arechi (clicca qui per la notizia) sono tornati in via Allende dove è stato esposto uno striscione, questa volta senza firma, rivolto al co-patron Claudio Lotito.

“Lotito il tempo è finito… fai come vuoi, o te ne vai o ti cacciamo noi!!!” recita lo striscione apparso tra il settore Distinti e la Curva Sud. L’ennesimo grido di protesta della torcida granata i cui rappresentanti si ritroveranno questa sera per una riunione promossa dal Centro di Coordinamento (clicca qui per la notizia) per fare il punto sul problema multiproprietà e sulle iniziative da mettere in campo per contestare l’operato di società e dirigenza.

Nella notte inoltre è apparso un altro striscione, questa volta in provincia. L’ondata di malcontento è arrivata anche a Montecorvino Rovella dove nella notte è stato esposto un altro striscione, anche questo privo di sigle, con un messaggio altrettanto chiaro: “Per la dignità, Lotito via dalla città”.



 

3 Commenti

3 Commenti

  1. Mike

    15/09/2020 at 12:38

    Se siamo arrivati a questa indecorosa situazione è perché troppe volte è stata messa da parte la nostra dignità colpa soprattutto di quella gente che in nome di un campionato di B soprassedeva ad accuse offese e tanto altro
    Ora il tempo è finito
    Lo dobbiamo a chi ha portato in alto questi colori a chi ha rischiato la vita per questa maglia
    Il siberiano non avrebbe permesso tutto questo non sarebbe andato a Roma ad elemosinare bugie e promesse
    LIBERIAMO LA SALERNITANA

    • Valentino

      15/09/2020 at 20:50

      Io sono due anni che nn vado allo stadio per colpa di Lotito! Io per questa scelta avendo messo la dignità al primo posto sono stato deriso ora sto avendo la mia rivincita. Via i romani da Salerno!

  2. Alfonso

    15/09/2020 at 12:47

    Bah…

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News