Connect with us

News

FOTO E VIDEO. Prove di formazione all’Arechi, 5 gol alla Primavera. Provata coppia Gondo-Cerci

Con la pioggia che ha concesso qualche ora di tregua, la Salernitana questa mattina si è allenata allo Stadio Arechi. Porte aperte alla stampa in extremis dalla società granata che ha spostato la seduta mattutina in via Allende (inizialmente era prevista al Mary Rosy).

La compagine granata, arrivata in autobus all’Arechi, ha affrontato in una amichevole a campo ridotto la formazione Primavera che al pari della prima squadra, osserverà un turno di riposo.  Ventura ne ha approfittato per tenere sulla corda i suoi in vista della sfida di sabato prossimo sul campo della Juve Stabia.

In campo, davanti a Micai, il consueto 3-5-2 con Kalombo a sostituire Karo nella linea difensiva completata da Migliorini e Jaroszynski. A centrocampo ancora Di Tacchio in cabina di regia con Akpa Akpro e Kiyine ai suoi lati e sugli esterni Lombardi e Lopez. In avanti la coppia composta da Cerci e Gondo.  Attimi di paure per Cristiano Lombardi il quale ha rimediato un trauma contusivo alla tibia sinistra prontamente fasciata; nulla di particolarmente preoccupante.

Nella “ripresa” qualche novità di formazione: dentro Vannucchi per Micai, Billong per Migliorini, Pinto per Jaroszynski, Morrone per Akpa Akpro, Cicerelli per Lombardi, Firenze per Lopez (con Kiyine spostato a sinistra) e in avanti il tandem Giannetti-Djuric. La sfida è terminata con risultato finale di 5-1 per i “big” dopo che la Primavera aveva sbloccato il risultato con un gol di Volpe; la rimonta granata è stata realizzata da Djuric (doppietta), Migliorini, Gondo e Cicerelli.

Assente Odjer (ha lavorato al Mary Rosy per precauzione dopo una botta al ginocchio destro rimediata ieri) oltre agli infortunati Mantovani e Dziczek mentre Heurtaux ha seguito l’allenamento dei compagni in borghese da bordo campo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News