Connect with us

News

FOTO E VIDEO. Salernitana dona pasta alla Curia, maglia speciale per Bellandi: “Spero nel sorpasso all’Empoli”

La Salernitana porta i doni… alla Curia. Questa mattina, nell’ambito di una iniziativa condivisa con la Lega B e come fatto già da altri club cadetti, il co-patron Marco Mezzaroma in compagnia di Annamaria Nastri, responsabile business e sviluppo della Lazio e impegnata in un ruolo analogo a Salerno, ha incontrato Monsignor Andrea Bellandi, arcivescovo della diocesi Salerno-Campagna-Acerno. In dono una fornitura di pasta Pietro Massi, marchio col quale la Lega B ha siglato una partnership a fine ottobre.

“Le persone hanno bisogno di trovare dei momenti per alzare lo sguardo da numeri e previsioni” ha dichiarato Monsignor Bellandi ai nostri microfoni in riferimento all’importanza del calcio che “può dare un contributo positivo anche per creare occasioni di dialogo. Speriamo che presto possa esserci la possibilità di avere gli spettatori sugli spalti”. Bellandi è stato spettatore speciale della partita vinta dalla Salernitana contro il Pisa e da buon fiorentino si candida a vedere dal vivo anche la prossima partita contro una formazione toscana: “Visto che stiamo incalzando l’Empoli sarebbe bello che una mia presenza potesse coincidere con un sorpasso alla capolista”.

Brilla la Salernitana, non la città di Salerno, quest’anno meno addobbata del solito per le festività natalizie: “Le luci sono belle ma a volte possono distogliere l’attenzione dall’origine del Natale, questo è il motivo per cui quest’anno possiamo gioire e attingere da questo evento speranza per il futuro”.

Il co-patron Mezzaroma ha donato a Bellandi anche una maglietta con tanto di nome (e numero 1) ed un gagliardetto: “Voglio vivere tutta la dimensione della città anche nel suo aspetto sportivo, è giusto che il gagliardetto della Salernitana si trovi nella stanza del Vescovo. Conosco da poco la squadra ma ho visto un gruppo tosto, difficile da superare e che fa ben sperare per il futuro”.


Questo slideshow richiede JavaScript.


Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News