Connect with us

News

FOTO. La Salernitana è donna, dal granata a…Celeste. Tanti auguri alla Fedelissima

La Salernitana è…donna. E se avesse un nome forse, sarebbe proprio “Celeste”. Ed è proprio lei la Fedelissima, che oggi tra ultras e calciatori ha festeggiato i suoi 80 anni di vita, su quei gradoni, sempre. Dal Vestuti all’Arechi, in giro per gli stadi di tutta Italia, Celeste Bucciarelli non ha mai abbandonato l’ippocampo, diventando una vera e propria icona colorata di granata, una Salernitana doc, un esempio per tutte quelle donne che – nonostante le considerazioni- hanno amato e amano il calcio e soprattutto la maglia granata. E instancabilmente, senza arrendersi mai davanti a nulla, Celeste ha vissuto e vive la sua vita dividendola tra amore e passione per quei colori. La “mamma” di tutti gli ultras, la maestra per tutte quelle donne che – nel bene o nel male – amano questo sport.

È stata capace di farsi seguire ovunque, trasmettendo l’entusiasmo, l’interesse e talvolta anche il dissenso quando qualcosa non andava. E oggi – spegnendo 80 candeline – la Fedelissima per eccellenza ci ricorda quanto questo non sia un semplice sport “da uomini”. Di donne e di uomini, ma soprattutto di miti. Un sabato passato con la “sua” squadra e con il mister Ventura è un regalo speciale, una maglia regalata dai giocatori con il suo nome. Ma le sorprese non sono finite.

 

Al Vestuti, da quegli spalti che l’hanno vista protagonista, uno striscione – da parte di tutti gli ultras – le rende omaggio: “A te che sei esempio di fedeltà e militanza ma soprattutto la mamma Ultras di tutti noi. Auguri Celeste”. E tutti si sono riuniti – questa sera – in quello che fu il tempio granata per eccellenza che poi ha passato il testimone all’Arechi – a piazza Casalbore per dire “auguri” ma anche un po’ “grazie”. Celeste è stata accolta tra i fumogeni che hanno creato un’atmosfera unica e fatto scendere qualche lacrimuccia da quegli occhi che non hanno mai smesso d guardare l’ippocampo. Grazie ad una straordinaria donna, che in punta di piedi, è riuscita ad entrare nel cuore di tutti, ma soprattutto in quelli delle donne, mettendovi un po’ di magia granata. Un sorriso, un augurio e 80 volte grazie.. Celeste Bucciarelli!

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News